Il diario dell’estate – Terza settimana

29 giugno – 3 luglio 2020

Siamo già arrivati alla terza settimana, e la trascorreremo in compagnia di un’eroina: SUPERGIRL!

Kara è arrivata sulla Terra dal pianeta Krypton alcuni anni dopo suo cugino Kal-El, che nel frattempo si è fatto conoscere come Superman. Nonostante i suoi superpoteri la bambina cerca di condurre una vita normale, senza dare nell’occhio, ma la sensazione di essere incompleta la accompagna fino a quando il rischio di un incidente aereo in cui verrebbe coinvolta la sua sorella adottiva la costringe a uscire allo scoperto. E noi, cosa facciamo dei nostri piccoli o grandi poteri? Li mostriamo, o li teniamo nascosti per paura del giudizio degli altri?

Nonostante non si senta appoggiata, Kara è decisa a diventare un’eroina e inizia a sconfiggere i primi nemici: presto tuttavia si renderà conto di non essere pronta, di aver bisogno di lavorare in squadra e di fare un passo alla volta. Appoggiarsi agli amici non è un segno di debolezza: sei davvero indipendente quando impari ad accettare l’aiuto degli altri!

 

La settimana inizia alla grande con Luca D’Arienzo che ci insegna i primi rudimenti del basket, perché non è necessario scambiarsi la palla per fare squadra e andare a canestro!

 

Mercoledì Emilio Trevisan ci accompagna sui sentieri che di solito ospitano la “Stranella” per farci conoscere alcuni dei segreti del bosco… Siete curiosi di scoprirli anche voi? Allora seguite le indicazioni e provate a rifare il nostro percorso!

La cartina del nostro percorso
« 1 di 19 »

 

E per finire venerdì solo i più atletici si sono cimentati in una sessione mozzafiato di Zumba!

 

La nostra terza supereroina è… Alessia A.! Ecco la classifica:

 

 

Ed ecco qualche foto della settimana:

« 1 di 2 »